Associazione Culturale L'Agorà - Giarre  


Statuto Programma News Attività Archivio Cinecircolo Links Foto EVENTI



      Forum

 

 

Dettagli...

Chiudi dettagli  


 

> II

Art. 5
E' compito del Consiglio Direttivo, ovvero di uno o più Consiglieri da esso espressamente delegati, esaminare ed esprimersi, entro un massimo di trenta giorni dalla richiesta di adesione, in merito alle domande di ammissione, verificando che gli aspiranti soci siano in possesso dei requisiti previsti. Qualora la domanda venga accolta, al nuovo socio verrà consegnata la tessera sociale dell'Associazione, ed il suo nominativo verrà annotato nel libro dei Soci. Nel caso in cui la domanda venga respinta, o ad essa non sia data risposta entro il dovuto termine, l'interessato potrà presentare ricorso al Presidente. Sul ricorso si pronuncerà in via definitiva l'Assemblea dei soci alla sua prima convocazione.
Art. 6
I soci hanno diritto a:
- frequentare i locali tutte le iniziative ed dell'Associazione e partecipare a tutte le iniziative ed alle manifestazioni promosse dalla stessa;
- riunirsi in assemblea per discutere e votare sulle questioni riguardanti l'Associazione;
- discutere ed approvare i rendiconti;
- eleggere ed essere eletti membri degli organismi dirigenti.
Hanno diritto di voto in assemblea i soci che abbiano provveduto al versamento della quota sociale almeno giorni prima della data di svolgimento dell'assemblea.
Art. 7
Il socio è tenuto al pagamento annuale della quota sociale, al rispetto dello statuto e del regolamento interno, all'osservanza delle delibere degli organi sociali, nonchè alla corretta partecipazione all'attività dell'associazione. La quota sociale, che potrà essere differenziata secondo le modalità previste dal regolamento interno, rappresenta unicamente un versamento periodico vincolante a sostegno economico del sodalizio, non costituisce pertanto in alcun modo titolo di proprietà o di partecipazione a proventi, non è in nessun caso rimborsabile o trasmissibile.
Art. 8
La qualifica di socio si perde per:
- decesso;
- mancato pagamento della quota sociale;
- dimissioni che devono essere presentate per iscritto al Consiglio Direttivo;
- espulsione o radiazione.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, finalizzati a garantire il corretto funzionamento del nostro sito, proseguendo nella navigazione si accetta il loro utilizzo.Cookie Policy

 

 © Copyright 2005 Powered By: EtnaLab